C12 – Spiazzi/Monte Croce/Stringari

Un percorso tra corti rurali di montagna, vigneti e boschi. Escursione sul monte Croce. Vista sul Lago di Garda e sul Monte Baldo. Il percorso attraversa i territori di Spiazzi/Monte Croce/Stringare.
Da vedere
Il borgo Monte Croce, i boschi di castagni e le località rurali di montagna: Coliel, Stringari e Coltri.
Maximum altitude: 993 metri
Dislivello: 295 metri
Distanza: 7,8 metri
Tempo: Piedi 3 ore
Il Percorso

C12-Spiazzi/Monte Croce/Stringare

 

 

download scheda C12 [ita-eng]

Apri il percorso C12 con Google Maps

 

Un percorso tra corti rurali di montagna, vigneti e boschi. Escursione sul monte Croce. Vista sul Lago di Garda e sul Monte Baldo. Il percorso attraversa i territori di Spiazzi°/Monte Croce/Stringare.

 

Si parte dalla piazzetta Don Luigi Vezzola, imboccando la strada che sale in località Croce, il nucleo storico più antico di Spiazzi.

Spiazzi

Nel primo medioevo c’è chi ritiene località Croce fosse un Monastero, verso la fine dell’ottocento il centro del paese di Spiazzi coincideva con questa località detta la piccola Parigi, poiché dotata di osteria (al Lampione) un alloggio, affittacamere, una scuola elementare privata e anche una stazione delle guardie di Finanza la cui caserma era posta nella corte. Vi abitavano circa cento
persone, alcune officine con una ventina di lavoratori di oggetti religiosi in osso. La corte era originariamente chiusa con quattro porte di protezione, “Porta Viveri” —Porta Lupi o Viandanti —Porta Latrine e Porta Morti dove si usciva per raggiungere il Cimitero di Ferrara. Si esce dal nucleo seguendo le indicazioni per l’hotel Stella Alpina, giunti in prossimità del termine del sentiero, teniamo la sinistra, saliamo verso la pineta sbucando su di un prato dove raggiungiamo il crinale del Monte Croce, da cui godere del panorama sul paese di Spiazzi e il Monte Baldo.

 

Monte Croce

 

Seguendo il sentiero sul crinale si prosegue verso nord fino al termine del prato e tenendo la sinistra si ritorna verso la contrada Croce quindi, a destra sulla strada asfaltata, troviamo il percorso verso località Villaggio. Seguendo l’indicazione Coliel giunti sulla strada teniamo la sinistra e proseguendo fino al successivo bivio, teniamo a destra fino al bivio che indica a sinistra Stringari,

scendiamo nel bosco seguendo la stradina e iniziamo la salita seguendo le indicazioni transitando al lato del vigneto fino a sbucare in prossimità della località Coltri e seguendo la strada asfaltata passeremo davanti alla Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio da Padova per poi raggiungere il punto di partenza di Spiazzi.

 

Località Coltri

 

Chiesa Parrocchiale di Sant’Antonio da Padova