R3 Rivoli/Vie d’acqua

R3 Percorso alla scoperta delle fontane e dei lavatoi tra il forte di Rivoli «Wolghemuth» e la chiusa di Ceraino. Il percorso attraversa i paesaggi di Rivoli/Vie d’acqua.
Da vedere
Fontane, lavatoi, Forte di Rivoli «Wolghemuth», Chiusa di Ceraino, Valdadige.
Altitudine max: 170 metri
Dislivello: 99 metri
Distanza: 4,5 km
Tempo: Piedi: 1 ora Bici: 30 minuti
Il Percorso

 

R3-Rivoli/Vie d’acqua

 

 

download scheda [ita-eng]

 

Percorso alla scoperta delle fontane e dei lavatoi tra il forte di Rivoli «Wolghemuth» e la chiusa di Ceraino.

Si inizia il percorso da piazza Busolli dove è possibile parcheggiare quindi, in direzione sud, sulla pavimentazione lastricata che funge anche da ciclabile, passata la pensilina della fermata dei bus si svolta a sinistra imboccando via Fontane.

Piazza Busolli

Dopo pochi passi la strada diventa acciottolata e, fatta una piccola curva, si può vedere subito la prima fontana del percorso che si trova proprio sotto il palazzo comunale.

Si prosegue sulla stradina in discesa per poche centinaia di metri giungendo ad un bivio si volgerà a destra su via Battello proprio attraversando il piccolo incrocio si intravede il secondo lavatoio.

Si scende sulla strada è in pochi minuti ci si trova in aperta campagna e alla nostra sinistra si comincia a vedere il forte Wolghemuth, dal 2007 forte Rivoli perchè di proprietà comunale, l’abitato imponente che si vede proprio sotto e la caserma Massena ora in parte sede degli alpini.

Forte Rivoli

Proseguendo lungo la strada si arriva in un luogo molto suggestivo dove il fiume Adige prima di entrare nella cosiddetta chiusa si contorce con un paio di curve tagliate nella roccia ,ora ci troviamo proprio sotto la famosa Rocca di Rivoli uno dei primi insediamenti umani del territorio. Ritorniamo sulla strada percorsa all’andata fino al secondo lavatoio qui non svolteremo più a sinistra ma proseguiremo in salita leggera su via Battello poco dopo ci troviamo all’incrocio con via Traversa Castello seguiamo via Traversa Battello e ci troveremo davanti all’ingresso della strada che sale verso il forte Rivoli. Si precisa che durante il periodo
invernale il forte rimane chiuso per poi riaprire nel periodo primaverile e proseguire fino all’autunno inoltrato ma, anche se fosse chiuso, la salita di circa un chilometro di sterrato merita la vista. Scendiamo e percorriamo ancora via Traversa Battello quindi, ci troveremo sulla strada principale dalla quale raggiungeremo il punto di partenza.